Tutte le ultime news dal sito

(Fusione) Il Campitello in Comune

Nel 1973 nasceva la Polisportiva Campitello

LEGA NAZIONALE DILETTANTIPROGRAMMA GARE N. 15

LEGA NAZIONALE DILETTANTI

 

PROGRAMMA GARE N. 15

 

CAMPIONATO REGIONALE DI PROMOZIONE GIR.B (PROIETTI)

DOMENICA 18/12/2016 ORE 14.30

AMC98 - CAMPITELLO

COMUNALE DI ACQUASPARTA

CAMPIONATO JUNIORES  A/1 REGIONALE (DI PINTO)

SABATO 17/12/2016 ORE 14.45

CAMPITELLO-NESTOR

COMUNALE DI CAMPITELLO

CAMPIONATO ALLIEVI REGIONALI 2000 A/1 (FORGIA)

DOMENICA 18/12/2016 ORE 10.30

 CAMPITELLO-MONTE MALBE

COMUNALE DI CAMPITELLO

CAMPIONATO ALLIEVI REGIONALI 2001 A/2(FAMOSO)

DOMENICA  18/12/2016 ORE 10.30

PETRIGNANO -  G. CAMPITELLO

COMUNALE CICOGNA - PETRIGNANO DI ASSISI

GIOVANISSIMI REGIONALI  2002  A/1 (INCHES)

DOMENICA 18/12/2016 ORE 10.30

MONTEMALBE - CAMPITELLO

COMUNALE MANTIGNANA DI MANTIGNANA DI CORCIANO -VIA MICHELANGELO

GIOVANISSIMI REGIONALI 2003 A/2 (BRUNETTI)

DOMENICA 18/12/2016 - ORE 11.00

VOLUNTAS SPOLETO - G. CAMPITELLO

COMUNALE FLAMINIO  LOC. TRE MADONNE SPOLETO PG

GIOVANISSIMI F.CLASSIFICA 2003 -GIRONE D- (BRUNETTI)

rinviata a data da destinare

GIOVANILI CAMPITELLO-PRO CALCIO STUDENTESCA

COMUNALE DI CAMPITELLO

GIOVANISSIMI F.CLASSIFICA 2003 -GIRONE D- (BRUNETTI)

SABATO 17/12/2016 ORE 16.30

GIOVANILI CAMPITELLO-VOLUNTAS SPOLETO

COMUNALE DI CAMPITELLO

GIOVANISSIMI F.CLASSIFICA 2004- GIRONE D-( VALENZA)

SABATO 17/12/2016 ORE 15.00

ORVIETANA CALCIO- CAMPITELLO

ANTISTADIO ACHILLI  CICONIA DI ORVIETO TR

GIOVANISSIMI F.CLASSIFICA 2004- GIRONE D-( VALENZA)-RECUPERO

GIOVEDI 22/12/2016 ORE 15.00

PRO CALCIO STUDENTESCA - CAMPITELLO-

COMUNALE MICICCOLI -RIETI- VIA FENOALTEA



ESORDIENTI 2004 - GIRONE A-(SCHIAROLI)

SABATO 17/12/2016 ORE 15.00

TERNANA CALCIO -  CAMPITELLO

PARROCCHIALE SAN ANTONIO TERNI

ESORDIENTI 2004 - GIRONE A-(SCHIAROLI) - RECUPERO

GIOVEDI  22/12/2016 ORE 17.00

ORVIETANA  -  CAMPITELLO

ANTISTADIO ACHILLI - CICONIA DI ORVIETO -TR

ESORDIENTI 2005 a 9 - GIRONE A - (CLAUDILI)

LUNEDI 19/12/2016 ORE 18.00

OLYMPIA THYRUS - GIOVANILI CAMPITELLO

COMUNALE LAURETI

ESORDIENTI 2005 a 9- GIRONE B - (STRACCINI)

LUNEDI 19/12/2016 ORE 16.30

-MARTE CALCIO-CAMPITELLO

COMUNALE MARTANA

  PULCINI 2005 a 9  - GIRONE B - (STACCINI)

SABATO 17/12/2016 ORE 18.30

CAMPITELLO - AMC 98

COMUNALE DI CAMPITELLO

PULCINI 2006 - GIRONE A -(VIEL

DOMENICA18/12/2016 ORE 10.30

 SPORTING TERNI - CAMPITELLO  

CAMPO VILLAGE -PASSEPARTOUT

PULCINI 2006 - GIRONE B - (CARRINO)

SABATO 17/12/2016 ORE 18.00

CAMPITELLO-SPORTING TERNI  

RIDOTTO CAMPITELLO

PULCINI 2007 - GIRONE C - (ANDREUCCI

SABATO 17/12/2016 ORE 16.30

AMERINA - G.CAMPITELLO

  COMUNALE PATICCHI AMELIA

PULCINI 2007 - GIRONE D - (BASILE)

SABATO 17/12/2016 ORE 15.30

G.CAMPITELLO-AMERINA 1950  

RIDOTTO CAMPITELLO

PULCINI 2008- GIRONE E - (VIEL)

SABATO 17/12/2016 ORE 17.00

CAMPITELLO-SAN GIOVANNI BOSCO

RIDOTTO CAMPITELLO

PULCINI 2008- GIRONE F - (MICHELI)

LUNEDI 19/12/2016 ORE 17.30

GRS TERNI  -  CAMPITELLO  

CAMPO VILLAGE -PASSEPARTOUT

PICCOLI AMICI 2009 - GIRONE B -(PICECCHI)-CIOCCOLENTINO

DOMENICA 18/12/2016 ORE 09.45

NARNIA - CAMPITELLO

PALESTRA CAMPOMAGGIORE



PICCOLI AMICI 2009- GIRONE C- (BASILE)

 

FASE AUTUNNALE TERMINATA

 

PICCOLI AMICI 2010- GIRINE A (CARRINO)

 

FASE AUTUNNALE TERMINATA

















0 Commenti

Natale come fonte di felicità.. seminario formativo 17 dicembre ore 18.00

Primavera – Ubaldi convocato in rappresentativa LNPB “B Italia” Under 17

leggi di più

RUGGERO LUDERGNANI - RESP. SETTORE GIOVANILE SPAL

C'è una squadra nel Campionato Primavera 2016/17 che ha sorpreso tutti per gioco e risultati. È la SPAL di mister Roberto Rossi, vera sorpresa di inizio stagione del Girone A, degna rappresentante di tutto il vivaio ferrarese. Di questo e di tanto ancora, nell'intervista esclusiva di Promesse del Calcio al Direttore Ruggero Ludergnani, responsabile del settore giovanile biancazzurro...

CONTINUA A LEGGERE

Campitello, al via la stagione 2016/17: "Vogliamo essere protagonisti"

"Con oltre 300 tesserati dei settori giovanili delle due società (Polisportiva D. Campitello e ASD Giovanili Campitello), con un qualificato staff tecnico fatto di ventidue unità, con idee programmatiche chiare ed innovative, il Campitello si presenterà ai nastri di partenza della stagione sportiva 2016/2017, con la piena intenzione di essere, come da tradizione, protagonista".

Così il comunicato stampa congiunto della Polisportiva e dell'Asd Campitello a doppia firma dei due presidenti Cristiano Castellani e Federico Gigliati che annunciano la partenza della 44esima stagione rossoblù.

"Il Presidente della Polisportiva Cristiano Castellani - prosegue il comunicato - richiama una frase del bel libro di Jorge Valdano: ”Le undici virtù del leader” per caratterizzare la nuova stagione: “Non c’è medaglia o trofeo migliore che l’essere riconosciuto per il proprio stile. Lo stile non è più importante del risultato, semplicemente viene prima.”

Come ogni anno, dice il nuovo Responsabile Tecnico del Settore Giovanile, Claudio Carloppi, abbiamo svolto gli incontri con tutti i venti gruppi; sono stati organizzati, come negli anni passati, i ritiri in quel di Norcia. Ringraziamo i genitori per la fiducia accordataci, auguriamo ai nostri ragazzi che sono passati alla Ternana per disputare i campionati nazionali, il più sentito in bocca al lupo.

Lo stesso Direttore Sportivo/Direttore Generale Roberto Passagrilli, che in queste settimane ha lavorato per potenziare l’organico della prima squadra e della Juniores, si dichiara soddisfatto del rapporto di proficua collaborazione frutto del recente accordo con la società rossoverde.

La scuola calcio, dice il responsabile Fabio Andreucci, coadiuvato dal coordinatore tecnico Luigi Bucciarelli, ha rose numerose, già da due anni stiamo sperimentando nuove idee che svilupperemo nel corso della nuova stagione sportiva. 

Una positiva novità caratterizzerà la prossima stagione sportiva: il Professor Pier Luigi Garofalo, oltre che preparatore atletico della prima squadra e Juniores, curerà l’aspetto fisico del settore giovanile.

Mentre sta per iniziare la 44° stagione il Presidente della Polisportiva Cristiano Castellani e il Presidente dell’ASD Giovanili Campitello, Federico Gigliati, ringraziano i dirigenti che in questi decenni hanno costruito, mettendoci tempo, risorse economiche, responsabilità, cuore, questa bella storia; tutti i collaboratori con una menzione per Alberto Marconi e Andrea Babucci per l’ottimo lavoro svolto che ha consentito di allargare il numero dei tesserati e di ottenere buoni risultati sportivi, le società avevano confermato, per la prossima stagione, entrambi nei loro ruoli, le loro scelte personali, che vanno rispettate, hanno portato all’interruzione del rapporto di collaborazione.

Un grazie anche a Silvano Ricci per il contributo dato per la passata stagione come Direttore Generale. Le difficoltà della Polisportiva Campitello, sono le difficoltà di tutte le società dilettantistiche e sono connesse con la crisi che ha colpito in questo ultimo decennio l’economia del nostro paese. Con una particolarità positiva, che caratterizza la storia della Polisportiva: i consistenti investimenti per migliorare la qualità del complesso sportivo di Via Italo Ferri 5/9 oggi costituito da tre campi in sintetico (a 5, a 7 e a 11) e i relativi servizi.

In questo quarto di secolo sono stati investiti, nel complesso sportivo, circa un milione e mezzo di euro con un rapporto 60 – 40 tra la Polisportiva e il Comune. Nonostante questo imponente investimento di risorse economiche è cresciuta la famiglia rosso-blu e la qualità del nostro impegno, che ha riscontro non solo nei risultati sportivi, ma anche in un dato: nelle ultime quattro stagioni sono stati collocati 21 nostri atleti in società professionistiche (Torino, Ternana, Perugia, Spal, Viterbese e L’Aquila) e due in serie D.

Mentre parte una nuova stagione sportiva non possiamo che augurare un “buon cammino” a noi stessi e a tutte le realtà dilettantistiche della nostra città che svolgono un determinante ruolo per la crescita dei nostri ragazzi".

 

FONTE SPORTERNI.it visibile qui

leggi di più

Udine: Esordienti 2003 del Campitello vincono l'Academy Champions Cup

leggi di più 1 Commenti

SUMMER SOCCER CAMP 2016 2a EDIZIONE

INFO, PROGRAMMA E CONTATTI

clicca sopra le immagini per vedere a schermo intero

leggi di più

99 campioni regionali Umbria

9 Commenti

Pol. Campitello finalista

Udinese Academy Champions Cup‬ ‪‎giovanissimi‬ Ecco le 4 ‪‎finaliste‬! 

Ora possiamo dare il via al countdown per la ‪‎finale‬! 

‪Udine‬ vi aspetta!

 

A.S.D. Trezzano Calcio Imolese Calcio 1919 Polisportiva Campitello ASD San Sebastiano Calcio Mazzeo

Castellani: "Il Campitello lotterà fino alla fine ma gli arbitraggi hanno influito"

Il Campitello non mollerà fino alla fine nella lotta al primo posto nel campionato di Promozione. 

Ci crede la società, che pretende dai giocatori il tutto per tutto per questo rush finale. E' stata, tuttavia, una Pasqua ricca di soddisfazioni per la società rossoblù che ha vinto due tornei organizzati dall'Udinese Accademy con gli Esordienti e con i Giovanissimi: "Abbiamo diversi giocatori del vivaio che hanno fatto dei provini con squadre di serie A - commenta il presidente Cristiano Castellani - molti altri invece hanno avuto delle richieste dalla Ternana. Questo denota che è stato fatto un grosso lavoro a livello di settore giovanile, e i risultati dimostrano quanto sto dicendo. Siamo una delle più belle realtà in Umbria per quanto riguarda i giovani talenti, ed abbiamo un equipe di collaboratori di altissimo profilo".

Parlando strettamente di Promozione, invece, mancano quattro giornate alla fine dei giochi, e la formazione di Luciano Proietti ha 6 punti di svantaggio dalla capolista Atletico Orte: "Fino a quando la matematica non ci condanna noi daremo il massimo - insiste il numero uno rossoblu - abbiamo due partite in casa contro AMC98 e Nuova Fulginium nelle quali cercheremo di fare il meglio possibile, e poi bisognerà vedere che fanno le avversarie. Poi ci sarà alla penultima giornata lo scontro diretto sul campo dell'Atletico Orte. La mia felicità sta nel vedere una compagine piena di ragazzi del 1997 e del 1998 che danno battaglia agli altri team che invece hanno nel loro organico giocatori di categorie superiori. Noi abbiamo molti giovani in campo che stanno crescendo a vista d’occhio e che stanno migliorando: di questo sono molto soddisfatto”.

Quando gli si chiede del discorso arbitrale, il presidente tende a dare le sue spiegazioni: "Ci sono le immagini che dimostrano quello che ha fatto l'arbitro in Campitello–Atletico Orte, nel girone d'andata, ovvero un disastro. Mi domando come sia possibile mandare un direttore di gare del genere in un'altra partita di cartello in cui ci si gioca molto come Atletico Orte–Nuova Gualdo Bastardo. Invito tutti a vedere le immagini, guarda caso ci sono state delle polemiche anche in quell'altra occasione. Ma la colpa secondo me non è dei direttori di gara in se e per sé: io ho smesso di giocare a calcio perché non sono capace, vorrei che chi di dovere quando vede un arbitro non all'altezza della situazione lo fermi. Ma ancora ciò non è successo. Altra questione è la partita della scorsa settimana di Amelia: come è possibile mandare un guardalinee di Orvieto? In conclusione vorrei avere degli arbitri tranquilli in queste ultime quattro giornate di campionato, tranquilli soprattutto a livello mentale e soprattutto sereni, i quali facciano il loro lavoro perché sono capaci".

FONTE

CAMPITELLO, DIRIGENTE ACCUSA UN MALORE DURANTE LA PARTITA

E' ricoverato in Intensiva all'Ospedale di Terni

La partita tra Campitello e Bevagna stava volgendo al termine sul punteggio di 2-2 quando all'improvviso il dirigente addetto all'arbitro del Campitello, Alessandro Fonzoli, si è accasciato a terra accusando un grave malore. La partita è stata sospesa, e sono subito accorsi il medico della società rossoblù, Alfonso Massoli, e il fisioterapista, Stefano Borghetti, che hanno iniziato ad operare con il massaggio cardiaco e con il defibrillatore, fortunatamente in dotazione alla società rossoblù. Non è stato semplice rianimare Alessandro che, ripresosi dopo molti minuti, è stato accompagnato all'ospedale con un'ambulanza del 118,  dove sono tuttora  in corso accertamenti per stabilire l'entità del malore e le conseguenze causate. 

Quanto accaduto oggi allo stadio di Campitello deve consigliare, a quelle società che ne sono sprovviste, di dotarsi di un efficace  strumento salvavita come il defibrillatore.

Ad Alessandro Fonzoli gli auguri della redazione di terninrete di superare brillantemente il problema accusato nel pomeriggio.

Fonte Terninrete.it qui

Corso per l'utilizzo del defibrillatore

"Corso per l'utilizzo del defibrillatore, organizzato dalla Polisportiva Campitello in collaborazione con la Croce Rossa Italiana."

leggi di più 0 Commenti